SCUOLA DIGITALE

SCUOLA DIGITALE

 

PNSD – Piano Nazionale Scuola Digitale

Relativamente al PIANO Nazionale Scuola Digitale per il futuro triennio è possibile prevedere le seguenti azioni:

AMBITO

A.S. 2016-2017

A.S. 2017-2018

A.S. 2018-2019

FORMAZIONE INTERNA

– Implementazione spazio sul SITO scolastico dedicato a PNSD;

– Partecipazione alla formazione per animatore digitale

– Potenziamento e ampliamento di buone pratiche realizzate nell’istituto

– Introduzione al pensiero computazionale

– Formazione per l’uso di software open source per la LIM

– Creazione di un CLOUD d’Istituto

– Partecipazione a bandi nazionali europei ed internazionali

– Formazione del personale ATA all’innovazione digitale

– Partecipazione alla Rete territoriale e Nazionale Animatori Digitali

– Formazione di secondo livello per l’uso degli strumenti digitali da utilizzare nella didattica.

– Utilizzo del registro elettronico alla Primaria e Secondaria.

– Utilizzo del Cloud d’Istituto

– Uso del Coding nella didattica.

– Sostegno ai docenti per lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale

– Formazione sulle tematiche della cittadinanza digitale

– Progettazione di percorsi didattici integrati basati sulla didattica per competenze

– Coinvolgimento di tutti i docenti all’utilizzo di testi digitali e all’adozione di metodologie didattiche innovative

COINVOLGIMENTO

COMUNITA’

SCOLASTICA

Eventi aperti al territorio, con particolare riferimento ai genitori e agli alunni sui temi del PNSD (cittadinanza digitale, sicurezza, uso dei social network, cyberbullismo)

Realizzazione di una comunità anche on-line con famiglie e territorio, attraverso servizi digitali che potenzino il ruolo del sito web della scuola e favoriscano il processo di dematerializzazione del dialogo scuola-famiglia .

CREAZIONE DI SOLUZIONI INNOVATIVE

– Integrazione, ampliamento e utilizzo della rete wi-fi di Istituto e implementazione della dotazione di strumentazioni digitali mediante l’attuazione di azioni del PNSD di Progetti PON.

Attività didattica e progettuale con sperimentazione di nuove metodologie

Creazione di aule 2.0 o 3.0

Sviluppo e diffusione di soluzioni per rendere un ambiente digitale con metodologie innovative e sostenibili.

Sperimentazione di nuove metodologie nella didattica : classe capovolta, eTwinning…

Creazione di repository disciplinari per la didattica auto prodotti e/o selezionati a cura della comunità docenti

Costruire curricola verticali per le competenze digitali.

Partecipazione a eventi, workshop , concorsi sul territorio

Risorse educative aperte (o.e.r.) e costruzione di contenuti digitali

Collaborazione e comunicazione in rete: dalle piattaforme digitali scolastiche alle comunità virtuali di pratiche e di ricerca